lunedì 10 luglio 2017

La giovinezza


Pur con tutte le limitazioni che ci sono poste dal lavoro e dall'età, non si deve affatto seppellire la propria giovinezza. La "giovinezza" è ciò che in noi resta bambino, e quanta più ne manteniamo, tanto più possiamo interiormente arricchirci, anche negli aspetti freddamente razionali della vita.

HERMANN HESSE
Il gioco della vita. Epistolario scelto (1904-1950)


Museo Hermann Hesse

Nessun commento:

Posta un commento